#OLTRELASCELTAVIDYANAM, Blog, Eventi

DONI DI STAGIONE | La Natura che pensa a tutto

“Fa che il cibo sia la tua medicina e che la medicina sia il tuo cibo”‪ Ippocrate‬

La Natura non lascia mai niente al caso e già, di questa perfezione innata, ne abbiamo parlato in diversi articoli quali ad esempio DIGIUNO | La tavola operatoria della Tua Natura

Basta per un attimo osservare la Sua ciclicità per accorgersi di quanto ogni stagione ci riserva degli alimenti da cui trarre il giusto nutrimento ma non solo: gusto, salute, gioia e vitalità in abbondanza.

Non avete mai notato? In estate, proprio quando abbiamo bisogno di alimenti dissetanti, cibi colorati e carichi di vitamine e sali minerali: Pesche, Meloni, Albicocche ad esempio. In inverno cibi forti, caldi, carichi di antiossidanti per prevenire raffreddori ed influenze e poter affrontare l’inverno al meglio: Verze, Cavoli, Zucche, Melograni ad esempio.

Tutto segue un suo perfetto ciclo ed ogni anno, in ogni nostro ciclo, la natura ci offre tutto quello di cui abbiamo bisogno.

Mangereste mai una verza in Estate ed un’Anguria in Inverno? Anche il nostro organismo in qualche modo è allineato al ciclo dalla Natura – sono semplicemente i nostri condizionamenti a portarci al di fuori di un ciclo innato.

PERCHE’ MANGIARE DI STAGIONE

Sembra incredibile eppure, mangiare di stagione può avere importanti ripercussioni etiche ed ambientali, oltre che salutari.

In base alle perfette leggi della natura infatti, gli animali si nutrono in base a ciò che il loro ritmo biologico gli insegna. L’uomo al contrario, con tutta la tecnologia di cui dispone, è arrivato al punto di sfasare tutti questi equilibri alterando non di poco l’intera catena alimentare.

Ma andiamo nel dettaglio: cosa significa mangiare di stagione?

  1. Mangiare di Stagione significa risparmiare economicamente: la produzione dei cibi di stagione aumenta naturalmente senza il dispendio di risorse di condizionamento, climatizzazione ecc. Aumentano così le offerte nei mercati e supermercati dei cibi
  2. Mangiare di Stagione e prodotti locali, significa adottare una scelta etica anche sotto il profilo ambientale: sebbene i trasporti risultano responsabili per il 13% sul totale delle emissioni di CO2 ( rispetto al 18& degli allevamenti intensivi ) con una scelta così sempliceed economica, potremo sperare in minori trasporti stradali e quindi meno camion che circolano, meno inquinamento da serre ad atmosfera controllata, meno sostanze nocive disperse nell’ambiente;
  3. Mangiare più Sano in quanto tutti i principi attivi del cibo raggiungono la loro massima vitalità nel giusto periodo dell’anno.
  4. Seguire il ciclo della Natura oggi viviamo una vita che non esiste naturalmente. Camminiamo pochissimo raggiungendo enormi distanze grazie ai mezzi di trasporto, ci oscuriamo alla vista del sole e ci vestiamo di abiti pesanti, e tante volte sintenti. Ritornare al ciclo naturale significa sincronizzarsi al ciclo delle lune e con i ritmi della Madre Terra.
  5. Varietà ed Allegria trovo sia bellissimo e stimolante aspettare che arrivi un determinato mese per mangiare un determinato prodotto: i fichi ad agosto ed il melograno ad ottobre. Il melone a giugno e la zucca a novembre.

Copertina

MESE PER MESE

Preferite sempre i frutti prodotti dai vostri alberi e non quelli giunti da terre lontane […] masticate bene il vostro cibo e mangiate sempre lentamente. Non nutritevi quando il vostro spirito è irritato, o triste, o in assenza di appetito, perché sennò quel cibo diverrà veleno.. Vangelo Esseno della Pace

Quando ci riferiamo agli alimenti, prima ancora di parlare di vitamine e di proteine, dovremmo parlare di Vita. I prodotti della Terra infatti non solo contengono fibre e sali minerali in abbondanza, ma assieme a questi componenti, contengono decine se non centinaia di migliaia di altre sostanze naturali che lavorano in perfetta sinergia e simbiosi tra loro.

La natura è una straordinaria ed immensa orchestra in cui ogni strumento è basilare per l’armonia dell’insieme: come quindi aver la pretesa di estrarre da un limone la Vitamina C, incapsularla, conservarla per mesi ed essere convinti che questa vitamina sul nostro corpo avrà la stessa forza che aveva la stessa Vitamina quando era viva nel suo ambiente naturale?

Ritorniamo alla stagionalità perchè, anche dal punto di vista energetico, scegliere alimenti di stagione significa anche entrare nel profondo significato del periodo che si sta vivendo. Ogni alimento è vivo, tutto è energia e tutto ci parla.

ruota-stagionalità-720x540

Sulla pagina facebook di Associazione Culturale Vidyanam potrai scoprire ogni mese quali alimenti la Natura ti offre

 

 

LA SALUTE NON E’ TUTTO, MA SENZA SALUTE TUTTO E’ NIENTE

Con questa frase di Arthur Schopenhauer vi rimando alla riflessione di quanto la salute sia un regalo di cui poter godere in ogni momento – serve però coraggio di andare oltre agli schemi, e la volontà di esser protagonisti della propria vita.

Tutto questo, sebbene (appositamente) troppo riduttivo, vuole essere prima di tutto un invito all’informazione ed alla libera conoscenza. Leggete, informatevi, armatevi di spirito di discernimento ma soprattutto, ripeto, ascoltate il vostro corpo ed il vostro cuore. Vi garantisco che questa sarà una strada che vi darà una soddisfazione ed una libertà che raramente avrete provato sino ad ora.

Mangiare è un atto estremamente riLOVuzionario.

Buon viaggio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...