GRAZIE | RELATORI ED ASSOCIAZIONI

RELATORI ED ASSOCIAZIONI

Certi “miracoli” non sarebbero accaduto, e non potrebbero accadere, senza i relatori sino ad ora ospitati, e le persone speciali che durante il cammino abbiamo avuto l’opportunità di incontrare, di conoscere, di collaborare.

Grazie a tutte le persone che ci seguono e con le quali abbiamo instaurato un legame incredibile, ed, in ordine alfabetico, degli speciali ringraziamenti vanno a tutte le associazioni/aziende con le quali abbiamo avuto l’opportunità di collaborare per creare quell’altro mondo che tutti vorremmo veder avvenire nel mondo ॐ

 


ALBERTO RUZ BUENFIL

Subcoyote_rez

Messicano, Studioso, ricercatore e promotore della Cultura della Pace, Maestro di Cerimonia,  Fondatore della Caravana Arcoíris por la Paz che ha viaggiato per 17 paesi del Centro e Sudamerica (1996-2009), Coordinatore del Primo Foro Mondiale per i Diritti della Madre Terrain Messico che si terrà a giugno 2016.


 

ALESSANDRA COMNENO

foto_Alessandra-Comneno_Pachamama1

Ricercatrice e praticante di sciamanesimo, è guardiana e pellegrina della coscienza secondo la tradizione Maya-Tolteca.

Astrologa, floriterapeuta, Maestra di Reiki, ha vissuto 15 anni in Messico, nella sierra Tepozteca, a contatto con la cultura dei popoli nativi. Ha conosciuto in giovane età Abuela Margarita Nunez con la quale ha condiviso l’arte della via sciamanica negli ultimi trent’anni.

Nominata Chakaruna dalla Escuela de los Misterios Mayas nel 1998, ha collaborato alla fondazione della comunità ecologica Huehuecoyotl, in Messico. Ha partecipato al movimento per la riapertura dei Centri Cerimoniali e ai Consigli di Visione degli Anziani in America Latina.


ANTONIO GIACCHETTI

Giacchetti_rez

Avvocato e Studioso della civiltà Maya. Ha tradotto Il Fattore Maya, long-seller internazionale di José Argüelles; è coordinatore nazionale del PAN Italia, la Rete d’Arte Planetaria, nodo locale del network PAN globale. Cura il coordinamento dell’Equipe Traduttori PAN, e risiede a Bari.


 

AYNI

Associazione Olistica AYNI Il significato del nome Ayni racchiude in se la nostra visione e la filosofia di vita che promuoviamo. Nella tradizione andina ayni è la mutua solidarietà tra i membri della comunità, è il principale insegnamento morale fondato su valori quali lo scambio, la reciprocità, il dare e ricevere, un principio sacro che ha come scopo massimo il vivere bene, in armonia, rispetto e sostenibilità con la Madre Terra.
Ayni nasce nel basso veronese da un gruppo di persone con caratteristiche e sensibilità diverse ma con l’obiettivo comune di promuovere l’approccio olistico attraverso
attività che considerano l’uomo nella sua interezza ed integrità di corpo, mente e spirito (da olos = tutto intero).
Ayni diffonde la pratica delle tecniche naturali volte al benessere spirituale e fisico dell’Uomo, promuove idee, progetti, esperienze di trattamento bioenergetico e seminari divulgativi finalizzati alla realizzazione del sé, attraverso lo sviluppo armonico di tutte le potenzialità dell’individuo in comunicazione con se stesso e gli altri.

Casaleone


 

Centro Yoga Ganesh

Centro Yoga Ganesh, Enrico Scognamiglio – una risonanza è subito nata.

Vicenza


 

CHIARA JAKANTY

13015335_1076700362372094_2373865425559824960_n

Artista di Nuova Energia Vibrazionale ed esperta in Terapia Vibrazionale 432 Hz.

Suona con estrema grazia e maestria diversi strumenti quali l’Arpa Sciamanica, Tamburo del Vento,Tamburo Oceano,Tamburo Sciamanico, Canto Antico di Guarigione, Kalimbajambè, Flauto dei Nativi, Campane Tibetane, Sonagli, Crisalide, Shruti Box, Chimes.

 


EMILIANO TOSO

emi_3_1

Musicista compositore e biologo cellulare molto vicino alle nuove prospettive di salute offerte dagli studi di epigenetica dove scientificamente si dimostra che le nostre credenze creano ciò che siamo.

La ricerca di Emiliano si concentra anche sulla spiritualità, esplorando campi e tecniche come Reiki, cristalli e sciamanesimo che lo aiutano nel suo percorso di crescita.

Nel 2013, l’integrazione di questi elementi ha creato il progetto “Translational Music®“, con il supporto e l’approvazione del Dott. Bruce Lipton, con cui collabora. Translational Music® apre le conferenze europeee di Gregg Braden, Neale Donald Walsch e Bruce Lipton.

Emiliano compone musica dettata dagli stati emozionali profondi che vive. Il logo di Translational Music® rappresenta questo concetto: un mare di cellule sotto un cielo di musica. Le sue composizioni al pianoforte traducono vibrazioni universali favorendo il benessere fisico, emozionale e spirituale, il rilassamento, la meditazione, il sonno, la creatività, l’espressione di emozioni profonde.

Questa musica è utilizzata in centri yoga, centri olistici e scuole, da scrittori e artisti per espandere la creatività e la concentrazione, da medici e dentisti per diminuire il dolore e lo stress nei pazienti.

sito interet http://web.emilianotoso.com/home


GIULIANO FALCIANI

7601img1

Ricercatore e relatore nel campo delle scienze umanistiche, filosofiche e spirituali, inizia la sua opera divulgativa in Toscana agli inizi degli anni novanta.

Tra i temi più conosciuti che Giuliano Falciani tocca durante le sue conferenze, ricordiamo: La Natura Universale dell’Amore, L’Uomo Cosmico, La Conquista della Pace interiore, La Forza di Volontà il potere divino in noi, Le leggi del pensiero positivo, Il contatto angelico, I viaggi astrali, Le relazioni come strumento per l’evoluzione, Autoanalisi, e molti altri.

Giuliano tiene in tutta Italia conferenze e seminari liberi e gratuiti a cui partecipano ogni anno migliaia di persone.


 

Kira

Barbara Marchi, titolare di KIRA OGGETTI DAL MONDO – il cuore spirituale di tutta San Bonifacio ed instancabile compagna di avventure.


 

Maria Recher

Maria Recher, Terapia Arvigo – un vortice di entusiasmo e di energia che siamo molto felici di aver conosciuto.

Schio


MARIO ZANOT

Regista, sceneggiatore e giornalista, Mario Zanot alterna la sua attività di documentarista a quella di visual effects supervisor per il cinema. È membro dell’EFA, l’European Film Academy e del comitato scientifico della Scuola d’Arte Cinematografica Gian Maria Volonté. Zanot inizia a lavorare in RAI nei programmiOrizzonti della scienza e della tecnica e Teatro/musica. Con Bruno Munari realizza il pluripremiato documentario Dal cucchiaio alla città, storia del design italiano. Pioniere del digitale, nel 1985 porta in Italia il primo sistema di computer animation 3D della Abel Image Research di Los Angeles.
Con la Harvest Film Productions realizza il film Lassù dove vivono gli Incas, che vince il festival del documentario italiano Libero Bizzarri e la Rassegna Internazionale del Film Documentario di Trento.

Nel maggio del 2004, due mesi prima della sua morte, Tiziano Terzani concede a Zanot la sua ultima intervista, che diventa il documentario Anam il senzanome, un grande successo di pubblico e critica. Dopo l’incontro con Terzani, Zanot decide di dedicarsi a un film tratto dal suo libro più famoso, Un indovino mi disse.

 

il-regista


MASSIMO CITRO

massimo_citro

Medico e ricercatore scientifico, scrittore e sceneggiatore. Si occupa di Elettroagopuntura. Esperto di intolleranze alimentari, è il padre del TFF (Trasferimento Farmacologico Frequenziale) ed è il direttore dell’Istituto di Ricerca A. Sorti.

Autore di numerosi saggi scientifici e letterari e nel 2009 ha ricevuto il Premio letterario “Superga” 2009, il Premio “Creatività e Sviluppo” 2010 e il Premio “Italia” 2011. Co-fondatore del Movimento Umanistico Rinascimentale Italico, Massimo Citro dirige anche il Progetto Prometeo e il Progetto Ascoltateci, per la difesa dei diritti dei bambini in caso di separazione tra genitori.


 

Sat So Ham

SAT SO HAM asd Sat So Ham deriva dalla combinazione di due termini sanscriti, significa “Io Sono Vero/Verità”, o meglio: “Io Sono la parte Divina che è insita in me, quella parte che è pura Luce, che è presente in ognuno di noi, che ci accomuna e rappresenta la nostra realtà più Vera”.

Verona


 

SILVESTRO MONTANARO

Regista, giornalista ed autore da sempre impegnato nella difesa dei diritti umani, con i suoi lavori ha girato il mondo ricevendo, sia in Italia che all’estero, i più prestigiosi riconoscimenti.

Poter collaborare con personalità così forti ed al contempo disponibili, è per noi un grande onore ed un costante motivo di crescita.

13255910_1041054712640914_5480211035298371094_n.png


 

12400726_1674417002800671_7673501849622526061_n (1)

SogniAMOinsieme nata nel 2014, è un’associazione di promozione sociale nata con lo scopo di riscoprire il principio di solidarietà tra le generazioni e i gruppi sociali.

Arcugnano


 

THOMAS TORELLI

994364_1918558461616622_1372292346_n

Autore e Regista.

Sebbene ci è difficile etichettare Thomas, a noi piace definirlo come il regista del cambiamento. Con Lui abbiamo avuto l’onore di condividere in questo anno di “attività” momenti davvero indimenticabili che hanno coinvolto tra verona e vicenza, oltre 2.000 persone.

Fisica quantistica, spiritualità, karma, potere personale, antiche tradizioni, cambiamento, il legame e l’unità tra tutte le cose.. Tematiche talmente importanti e profonde che nonostante la complessità degli argomenti, sono proposte ogni volta con estrema semplicità proprio per coinvolgere -partendo dal cuore- una vastissima cerchia di persone che a loro volta saranno fautori del Cambiamento di coscienza che sta avvenendo del mondo.

Proiezioni e dibattiti di film ma non solo… conferenze di approfondimento, articoli, riflessioni.

Da sempre appassionato di immagine, statica o in movimento, Thomas Torelli nella sua produzione conta sette documentari prodotti, quattro diretti, tanti montati. I suoi lavori sono stati presentati in concorso ad importanti festival in tutto il mondo, oltre che venduti in tutti e cinque i continenti.

Con alle spalle oltre trecento date in Italia ed all’estero, viaggia instancabile in tutto il mondo per presentare il suo più celebre capolavoro Un Altro Mondoun film documentario accomuna in un ora di contenuti le più antiche tradizioni dei nativi alle più recenti scoperte della fisica quantistica.

Tra i suoi lavori ed inchieste più importanti citiamo in ordine di realizzazione: Zero inchiesta sull’undici settembre, Sangue e Cemento, Un Altro Mondo, Pachamama ed in fase di definizione Food ReLOVution (documentario quest’ultimo che pone l’accento sui danni causati dall’industria alimentare all’ambiente, all’uomo e agli animali).

Un Altro Mondo è davvero possibile

 

visita-la-galleria-fotografica

* ॐ *